Al mio futuro marito

Me l’hanno spacciata come “preghiera per trovare il moroso” e sembra che funzioni davvero!
Ma forse è ancor più commovente rileggerla ora ricordando il tempo dell’attesa, quando nemmeno ci credevamo che sarebbe arrivato quel giorno.
Dedicato alla nostra amica SaraGì e a tutti quelli che come lei hanno conosciuto il gusto dell’attesa.

Carissimo, non puoi immaginare quanto ti aspetto. Mi anima la speranza che presto ti vedrò e ti riconoscerò come l’uomo della mia vita, quello al quale per tanti anni, giorno dopo giorno, spesso tra le lacrime, ho preparato il dono totale di me.
Forse tu non sai quanto è difficile aspettare: ci vuole una pazienza infinita e sempre devo chiederla al Signore perché altrimenti mi innamorerei con troppa facilità. Per te ho fatto e sto facendo tantissime rinunce:
– ho rinunciato alla vita facile:
– ho rinunciato ad amare precocemente;
– ho rinunciato a percorrere vie pericolose;
– ho rinunciato a vivere troppo incoscientemente alla giornata;
– ho rinunciato al “calduccio” della mia famiglia.

Ho deciso di prepararmi: amando questo mio corpo, preservandolo e rendendolo integro e bello per te…
Prepararmi… Forse tu non sai cosa nasconde questa parola: ogni giorno bisogna combattere, lottare, esercitarsi, far prevalere la ragione e la fede per non soccombere al tumulto delle emozioni e dei sentimenti.

Ho pregato tanto, con le parole della Scrittura: “Concedimi oggi, Signore, un felice incontro e mostrami benevolenza” (Gen 24,12) mentre attendo fiduciosa e trepidante il bel fidanzato che mi vorrai donare! So che tu rimani affascinato dal mio intimo rapporto con Dio… Volentieri mi esercito in questa singolare palestra, pensando che sarò ricompensata per tutta la vita da un uomo come te.

Sogno di essere fiera di te. Ecco perché mi anima la certezza che anche tu ti stai preparando con serietà e prego per te, che tu possa superare tutte le tentazioni, raggiungendo quell’equilibrio per il quale tu avrai lottato ancor più di me. Sai, molte volte, quando vedo per strada un ragazzo, mi domando: è forse quello l’uomo della mia vita? Ti sembrerà assurdo, ma è solo il pensiero del mio futuro vicino a te che oggi mi aiuta a dire tanti NO a situazioni che potrebbero bloccare la mia maturazione. La certezza che presto mi sarai regalato mi riempie di tanta gioia e accarezza nel mio intimo il fermo desiderio di volerti stare vicino per sempre e di vederti padre felice dei miei figli.

Condividi con i tuoi amici se ti piace!
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti