Ci sono bambini

bambini giocano africa

Non credo di traumatizzare i miei figli se ricordo loro che ci sono bambini (senza scomodare l’Africa) che non hanno da mangiare. So benissimo di complicarmi la vita. Mi diranno: “Allora diamoli a loro i nostri spinaci!” Eppure continuo imperterrita. Non si gioca col cibo, il pane non si spreca, non ci si fanno le palline, mia nonna me lo faceva baciare se cadeva a terra. Non si mettono i piedi sul muro. I libri non si calpestano. I giochi si trattano con cura. Le matite se cadono si spezzano dentro.

All’obiezione “i soldi la mamma e il papà non li trovano sugli alberi” una figlia polemica all’epoca cinquenne rispose: “Potete chiederli in banca”. Troppo piccoli per le paghette, preferiscono ancora tanti spicciolini a un bigliettone da 50. E il topo dei dentini lo sa.
L’erba voglio non cresce nemmeno nel giardino del re e i desideri, se covati un po’, diventano più belli. Regali solo a Natale e al compleanno, quelli extra si chiamano sorprese. In casa c’è un armadio dei regali riciclati, perché alla mamma noiosa non piacciono le abbuffate, e nemmeno a Gesù Bambino. Il papà non è così d’accordo: dice che un’infanzia è felice se hai mille macchinine. Però le sue sono durate trent’anni, fino a quando non le ha messe in mano ai figli. Troppe cose, troppe. Non solo da mettere a posto.  

Non siamo ricchi (almeno credo), ma siamo in quel 51% di italiani che quest’estate se ne andrà in vacanza, e non è scontato. Possiamo scegliere tra una pizza con gli amici e un pic nic al parco, tra una giornata in montagna e i piedi a mollo in un lago. Possiamo regalare scarpe e vestiti perché ne abbiamo ricevuti il doppio, e le bici ce le passiamo tra cugini finché non ci lasciano a terra. Non ci manca nulla, e vale la pena ringraziare.

Spero che un giorno, quando saranno più grandi, in Africa ci vogliano andare davvero, a vedere bambini felici come loro, con molto meno. Oggi a noi, per essere felici, ci basta un ghiacciolo alla fragola da leccare in 4.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti